sabato 14 dicembre 2013

Il Salotto in Piazza

Il Salotto in Piazza
Con musiche di Rossini, Brahms, Verdi e della tradizione popolare

Esecutori:
Coro Seghizzi di Gorizia
Coro Perosi di Fiumicello (UD)
Duo pianistico Adriano Cirillo e Filippo Terni
Direttore Italo Montiglio



martedì 10 dicembre 2013

Salotto Ottocento. Da Parigi a Vienna

Salotto Ottocento. Da Parigi a Vienna con musiche di Gioachino Rossini, Johannes Brahms

8 Dicembre 2013 ore 11:00 - Gradisca d'Isonzo (GO)

Palazzo del Monte di Pietà

Esecutori:
Coro "Perosi" (Fiumicello UD)
Coro "Seghizzi" (Gorizia)
Duo pianistico: Adriano Cirillo, Filippo Terni
Direttore: Italo Montiglio




domenica 10 novembre 2013

Filippo Terni - Lake Nymph

Label: You da One Deutschland
Albuminterpret: Filippo Terni 
Titel: Lake Nymph
Genre: Classic - Modern Compositions
Dauer: 00:04:10
Release Datum: 02/01/2014
Format: Digital download
Release Copyright: You da One Deutschland
Visuelles Copyright: You da One Deutschland
Produktionsjahr: 2013
Katalognummer: YDOD012


Filippo Terni - Essence Of Autumn

Label: You da One Deutschland
Albuminterpret: Filippo Terni 
Titel: Essence Of Autumn
Genre: Classic - Modern Compositions
Dauer: 00:05:54
Release Datum: 20/11/2013
Format: Digital download
Release Copyright: You da One Deutschland
Visuelles Copyright: You da One Deutschland
Produktionsjahr: 2013
Katalognummer: YDOD010


domenica 1 settembre 2013

The Best of Seghizzi: International Choral Singing Competition

The Best of Seghizzi: International Choral Singing Competition

 iTunes: https://itunes.apple.com/us/album/best-seghizzi-international/id665066246 

Amazon: http://www.amazon.com/The-Best-Seghizzi-International-Competition/dp/B00DJ9NBSC

Spotify: https://play.spotify.com/album/4mKxhuX3rzFwrdpOXGKgZL


lunedì 12 agosto 2013

A. Piazzolla - Oblivion - Filippo Terni & Vincenzo Langella, Video di Franco Savignano

A. Piazzolla - Oblivion - Filippo Terni & Vincenzo Langella, Video di Franco Savignano

http://m.youtube.com/watch?v=iNxit7o4A48


Astor Piazzolla - Oblivion for violin and piano
Piano: Filippo Terni
Violin: Vincenzo Langella
Video: Franco Savignano

http://m.youtube.com/#/pianoclassica?uid=pl4tL5GyDMZa3VtugYdH-g&desktop_uri=%2Fpianoclassica&gl=IT

domenica 14 aprile 2013

CONCERTO Classico Romantico - 13 Aprile 2013

Duo Filippo Terni - Vincenzo Langella (pianoforte e violino)
13 Aprile 2013 - Teatro Comunale di Ferrara
Musiche di Mozart, Saint-Saens, Piazzolla
















I Luoghi del Bel Canto

Lo Spettacolo

I Luoghi del Bel Canto

ph. Marco Caselli Nirmal
Interno del Teatro Comunale di Ferrara

Incontri nei teatri storici dell'Emilia Romagna

Un fine settimana di visite, racconti e suggestioni musicali
  • Sabato 13 aprile


CONCERTI NEL RIDOTTO
Ridotto del Teatro  ore17:00


CLASSICO ROMANTICO

Vincenzo Langella violino
Filippo Terni pianoforte
Paola Tagliani pianoforte solista

musiche di Mozart Beethoven Mendelssohn Chopin Saint-Saëns Brahms

Ingresso: euro 8,ridotto euro 5 (per gli allievi del Conservatorio Frescobaldi)
In vendita presso la biglietteria del Teatro dalle ore 15.30

Ridotto del Teatro  ore 21:00

UN VIAGGIO SULLE NOTE DI MELODIE EBRAICHE

con Enrico Fink
e con
Riccardo Battisti fisarmonica, Massimiliano Dragoni percussioni, Massimo Greco mandolino e banjo

RACCOLTA FONDI PER IL RESTAURO DELLA SINAGOGA EBRAIOCA A SEGUITO DEI DANNI CAUSATI DAL TERREMOTO
ORGANIZZATO DA ADEI WIZO FERRARA

Enrico Fink e il suo gruppo sono considerati una delle formazioni più interessanti nel panorama italiano della riscoperta e rielaborazione di musica tradizionale ebraica. Questo concerto si sviluppa come un viaggio intorno al mondo, attraverso la lente della musica ebraica: si va dall'Europa dell'est all'America, per tornare all'Italia con la tradizione del canto sinagogale italiano.

Ingresso: posto unico € 15 - In vendita presso la biglietteria del Teatro da sabato 6 aprile

  • Domenica 14 aprile

OPEN DAY: VISITE GUIDATE AL TEATRO

Ingresso libero: ore 10-12.30 / 15-18.30.

Doppio appuntamento al Ridotto. Domani due esibizioni con il duo Langella-Filippo Terni e con la pianoforte solista Paola Tagliani

Oggi, sabato 13 aprile, alle 17 al Ridotto del Teatro un pomeriggio in due parti, rispettivamente impegnate dal duo violino e pianoforte Vincenzo Langella-Filippo Terni e da Paola Tagliani pianoforte solista.
Terni e Langella proporranno la Sonata in Do maggiore K. 303 di Mozart, una delle prime in cui il violino si rende autonomo a concertare con il pianoforte e la Danza Macabra op. 40 di Saint-Saëns, ammiccante e umoristica rappresentazione sonora della morte che suona un violino scordato in un cimitero.
Paola Tagliani percorrerà l’asse Classicismo-Romanticismo partendo dall’altrettanto popolare Sonata cosidetta al “Chiaro di luna” di Beethoven, con il suo celeberrimo Adagio sostenuto introduttivo; le faranno seguito la prima delle otto Novellette op. 21 di Schumann (felicemente giocata nel contrasto tra estroversione e introspezione), la prima delle quattro Ballate op. 10 di Brahms – tra le preferite da Arturo Benedetti Michelangeli – e le impegnative Variations Sérieuses, monumentale tributo di Mendelssohn alla memoria beethoveniana.
L’ingresso è di otto euro, ridotto cinque euro per gli allievi del Conservatorio.

Fonte: Estense.com


13 Aprile 2013 - Teatro Comunale di Ferrara, Filippo Terni - Vincenzo Langella (pianoforte e violino)

Lo Spettacolo

Calendario

Sabato 13 Aprile 17:00 - Ridotto del Teatro

Classico Romantico

Vincenzo Langella violino
Filippo Terni pianoforte
Paola Tagliani pianoforte solista
musiche di Mozart Beethoven Mendelssohn Chopin Saint-Saëns Brahms
Prezzo Ingresso: euro 8, ridotto euro 5  per gli allievi del Conservatorio Frescobaldi


http://www.teatrocomunaleferrara.it/navigations/view/1/5/1951/Classico-Romantico.html

giovedì 31 gennaio 2013

Concerto alla Casa degli Ulivi - 2 febbraio 2013 h. 21, Senigallia

“La Casa degli ulivi” - Sabato 2 Febbraio 2013, h. 21 Aperitivo musicale

Pianoforte 4 mani: Maria Luisa Langella , Filippo Terni

M. Ravel – Ma mere l’ oye

E. Chabrier – Cortege burlesque

Pianoforte e violino: Vincenzo Langella, Filippo Terni

W.A. Mozart : Sonata per pianoforte e violino KV 293
- Adagio, Molto allegro, Adagio , Molto allegro
- Tempo di minuetto

C. Saint Saens: Danse Macabre, Op. 40

A. Piazzolla: Oblivion

FILIPPO TERNI è nato a Ferrara, città dove ha iniziato la sua formazione artistica presso il conservatorio "G. Frescobaldi" prima con Rina Cellini ed in seguito Adriano Cirillo con cui si è diplomato con 10 e lode e menzione d'onore. Nel 1998 e 2003 è risultato vincitore del primo premio al Concorso Internazionale di Varenna "Lario in Musica" e nel 2006 gli viene assegnata la borsa di studio "S. Pertini" a Ferrara. E’ stato inoltre invitato a tenere concerti come solista in prestigiosi Auditorium e Teatri nazionali con successo di pubblico e di critica. Tra i numerosi concerti effettuati nel 2009, vale la pena ricordare il concerto di inaugurazione del 48° Concorso Internazionale " Cesare Augusto Seghizzi" di Gorizia ed il concerto presso il Teatro Alighieri di Ravenna nell'ambito della manifestazione "Ravenna Festival". Nella stagione 2010 gli viene rinnovato l'invito per "Ravenna Festival" con il concerto notturno "Dans l'air du soir", ed effettua il concerto per la celebrazione del 90° Anniversario di Fondazione dell'Associazione "Cesare Augusto Seghizzi" di Gorizia. Gli viene assegnato il ruolo di pianista nell'orchestra dell'opera di Nino Rota "Il Principe Porcaro" diretto da Luisa Russo eseguito al Teatro Comunale di Ferrara. Sempre nello stesso anno incide un disco di musica classica per pianoforte solo con musiche di Mozart, Schubert e Debussy edito da Montefeltro Edizioni Musicali. Nel 2011 si ricorda il "Concerto di Carnevale" tenutosi al Teatro Comunale di Ferrara, in cui è primo pianista nel Carnevale degli animali di C. Saint Saens, concerto per due pianoforti ed orchestra, direttore Luisa Russo, orchestra del Conservatorio di Ferrara.

MARIA LUISA LANGELLA nata a Ferrara, dove all’età di 5 anni ha iniziato la sua formazione musicale presso il Circolo Culturale Amici della Musica “Girolamo Frescobaldi”. Ha proseguito la sua formazione presso il conservatorio “G. Frescobaldi” prima con Florentia Barbalat e poi sotto la guida di Adriano Cirillo con cui si è diplomata nel 2011 con la votazione di 10 e lode. Nel 2005, 2006 e 2007 ha partecipato all’Appuntamento con la Musica, organizzato da Telethon a Ferrara e nel 2009 al concerto organizzato dal comune di Torre Annunziata (Na) per la rivalutazione di territori a rischio sempre in duo con il violinista Vincenzo Langella. Nel 2010 ha partecipato alla rassegna nazionale di musica da camera "Seghizzi” per il 90° anniversario di fondazione dell'Associazione Seghizzi di Gorizia in duo con il pianista Filippo Terni. Nella stagione 2010 le viene assegnato il ruolo di pianista nell'orchestra dell'opera di Nino Rota "Il Principe Porcaro" diretto da Luisa Russo eseguito al Teatro Comunale di Ferrara. Nel 2011 si ricorda il "Concerto di Carnevale" tenutosi al Teatro Comunale di Ferrara, in cui è pianista nel Carnevale degli animali di C. Saint Saens, concerto per due pianoforti ed orchestra, direttore Luisa Russo, orchestra del Conservatorio di Ferrara. Fa parte dell’Ensemble Otto e mezzo con cui ha suonato nel corso del 2011 in numerose città italiane. Ha conseguito la laurea di primo livello in Scienze psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali con il massimo dei voti all’università di Padova, con una tesi dal titolo “Il pentagramma nella mente: applicazione cognitivo - terapeutica della musica”. Attualmente sta completando gli studi universitari in Psicologia clinico - dinamica perseguendo un progetto inerente l’applicazione della musica come strumento per migliorare le competenze linguistiche nell’autismo.

VINCENZO LANGELLA è nato a Ferrara il 22 agosto 1990. Si è diplomato in violino presso l’Istituto musicale Luigi Boccherini di Lucca sotto la guida del M. Alberto Bologni nell’a.a. 2009/2010, dopo avere studiato anche vari anni al conservatorio di Ferrara. Dall’anno 2004 ha suonato in duo con Nicola Bruzzo, puntando l’attenzione sul repertorio contemporaneo. Ha seguito negli anni corsi di perfezionamento orchestrale per giovani musicisti organizzati dall’Associazione Culturale MusicArs di La Spezia. Negli anni 2007-08 ha anche seguito corsi di didattica del violino tenuti per MusicArs da Erica Mazzacua. Ha partecipato, dal 2005 al 2011, a corsi di perfezionamento nazionali ed internazionali di violino tenuti dal M. Bologni di cui ha seguito anche un Master Class di violino e Musica da camera, organizzato dall’Accademia Pisana, in qualità di allievo effettivo. Nel 2004 ha partecipato alla tournée della Juden Sinfonie Orchestre Konservatorium Bern a Malta nel concerto finale per il Presidente della Repubblica Maltese. Dal 2005 al 2007 ha partecipato al concerto organizzato da Telethon a Ferrara e nel 2009 al concerto per il comune di Torre Annunziata (Na) per la rivalutazione di territori a rischio in duo con la pianista Maria Luisa Langella. Ha partecipato nel 2006 alle “Feste della Musica fiesolane” presentando, in duo con Nicola Bruzzo, un programma di grande impegno con musiche di Berio, Kurtakg e Bartòk. Ha vinto, sempre in duo con Nicola Bruzzo, il primo premio di incontri sul palcoscenico e vinto il primo premio del Concorso nazionale “Nuovi Orizzonti”. Ha partecipato al Mozart Festival (ed. anno 2006) con l’Arezzo festival orchestra sotto la direzione del M. Roberto Pasquini. Ha seguito il masterclass di Milan Skampa tenuto da presso il conservatorio di Ferrara nell’a.a. 2007/2008. Ha partecipato, nel 2007, al V Festival pianistico della città di Carrara con l’orchestra da camera “Gli Armonici” diretta dal M. Pasquale Valerio. Fa parte dell’Ensemble Otto e mezzo con cui ha suonato in numerose città italiane ed estere. Nel 2012 ha tenuto in duo con il pianista Filippo Terni il concerto di Natale presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

La Casa-laboratorio giardino di sculture si trova in via S. Pietro 7 di Castel Colonna (AN). Sede per le Marche dell’Associazione “Arte e Psicologia” Si trova dopo 1 Km dal cimitero di Roncitelli di Senigallia, 1° traversa, strada bianca bianca, a mano destra direzione Monterado- Castel Colonna. Tel 071 7919838 cells. 3345291355 - 3347077920



lunedì 14 gennaio 2013

Tre pianisti al Ridotto fonte: estense.com


Ancora musica per Boldini, Previati e de Pisis. I Concerti nel Ridotto propongono un appuntamento tutto dedicato al pianoforte, domenica 13 gennaio alle 17, il giorno di chiusura della mostra allestita da Ferrara Arte ai Diamanti.

Il solista Matteo Cardelli, e il duo pianistico costituito da Maria Luisa Langella e Filippo Terni – tre tra i migliori giovani musicisti cittadini – si dedicheranno ancora alla Parigi tra Otto e Novecento, la capitale della Belle Époque di cui Boldini fu grande protagonista, e con cui Previati e De Pisis ebbero frequenti rapporti e residenze: sono in programma due capolavori assoluti della maturità di Maurice Ravel come le suite Miroirs e Ma mère l’oye, la cui profondità e ispirazione sarà accostata al sarcasmo mondano di Satie (La belle excentrique) e al brillantissimo ed elegante Cortège burlesque di Emmanuel Chabrier.

Matteo Cardelli introdurrà il pomeriggio con l’esecuzione della monumentale Sonata Op. 111 di Beethoven, autore esaltato da Klimt e dai Secessionisti, al cui stile si ispirano le opere esposte di Minerbi, Bonzagni e Boccioni. Ingresso posto unico 8 euro, 5 euro ridotto allievi di Conservatorio, in vendita dalle 16.15 a inizio concerto.